Whitney bag: una borsa da collezione

Copertina-Whitney-Bag-GioFashionPoint

VERSIÓN EN ESPAÑOL

In questo articolo voglio raccontare la storia della raffinata Whitney Bag, una vera opera d’arte con tanto significato.

Ma da dove arriva il nome “Whitney Bag”?

Questa borsa e’ stata disegnata in omaggio allo stile di Gertrude Vanderbilt Whitney, fondatrice del Whitney Museum of American Art of New York.

La meravigliosa Gertrude Vanderbilt Whitney (09 gennaio 1875 – 18 aprile 1942) è stata una scultrice statunitense, mecenate e collezionista d’arte che ha fondato nel 1931 il Whitney Museum of American Art di New York City.

Era una donna imprenditrice che ha rivoluzionato il mondo dell’arte.

Come nasce la Whitney Bag?

La Whitney Bag e’ il risultato della collaborazione speciale tra Max Mara e il Renzo Piano Building Workshop ed è parte della collezione permanente del museo del Fashion Institute of Technology di New York.

whitney-bag museum

La prima edizione della Whitney Bag e’ stata lanciata nell’ aprile 2015 in occasione dell’apertura della nuova sede del Museum of American Art of New York che prende l’ispirazione dalle linee della sua facciata.

maxmara-whitney1

“Una borsa dalla personalità unica, che rappresenta l’emblema dell’eleganza contemporanea. Dalla superficie iconica solcata da nervature design alla fodera interna nel distintivo colore rosso, la cifra stilistica della Whitney Bag è una sintesi perfetta di estetica e funzionalità. Inconfondibile objet du désir da collezionare in tutte le sue preziose varianti, lasciandosi sedurre dalle sfumature di stagione: una nuova gamma di tonalità esclusive che creano infinite possibilità di abbinamento e di stile.”

Max Mara

Dopo un anno di enorme successo e’ stata lanciata la Whitney Bag Anniversary Edition in due modelli di edizione limitata, che sono la rappresentazione della stessa Gertrude Whitney ispirandosi al suo look piu’ iconico.

Gertrude Vanderbilt Whitney

Gertrude Vanderbilt Whitney

Whitney-Bag-Anniversary-Edition-GioFashionPoint

I dettagli in rilievo richiamano I disegni del vestito, invece il colore scelto richiama la tonalita’ della fantastica collana di perle che impreziosiva l’outfit della stupenda Gertrude.

Un dato importante da sapere e’ che ci sono soltanto 400 pezzi di ogni modello, il che vuol dire che soltanto 800 donne in tutto il mondo avranno la fortuna di indossarla.

In conclusione, la Whitney Bag e’ un must-have del guardaroba contemporaneo.

“Le borse sono i nuovi gioielli.”

New York Times


Foto: Archivio Museum of Fine Arts Boston / Max Mara / GioFashionPoint

Ringrazio la mia carissima amica Ros per la preziosa collaborazione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s